Surfshark contro NordVPN

Surfshark contro NordVPN

Surfshark e NordVPN sono entrambe VPN premium molto convenienti che hanno molto da offrire. Surfshark è decisamente il perdente in questo confronto considerando che NordVPN è probabilmente il servizio VPN più importante oggi. Ma non possiamo abbandonare solo la reputazione pubblica, quindi abbiamo deciso di metterli entrambi sotto il microscopio.

Surfshark ha senza dubbio il potenziale per affrontare i giganti del settore VPN, quindi vediamo se ha quello che serve per uccidere il potente NordVPN.

Autore:

Fatti controllati e verificati

Francamente abbiamo trovato quasi impossibile dividere questi due. Tutti e due NordVPN ed Surfshark offrire quelli che riteniamo essere i migliori prodotti VPN sul mercato.

In ogni area ogni VPN eccelleva e per categoria non c'è mai stato un ampio margine di vincita, ammesso che potessimo separarle. Un test davvero divertente: qui stai guardando le royalty VPN.

Confronto delle caratteristiche

 
NordVPN
Surfshark
Server 5600+ 3000+
crittografia AES-256 con chiave DH a 4096 bit
AES-256 con chiave RSA a 4096 bit
dispositivi 6 Illimitato
Velocità media del server
115 Mbps 145 Mbps
Supporto Netflix
Supporto torrent
Servizio clienti
Chat dal vivo ed e-mail 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
Chat dal vivo ed e-mail 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
Prova gratuita Non 7 giorni
Prezzi Inizia a $ 3.71 / mese
Inizia a $ 2.49 / mese
Garanzia Soddisfatti o Rimborsati
30 giorni 30 giorni

Surfshark vs NordVPN - Confronto completo

Velocità

Uno dei fattori che aiutano a distinguere i buoni servizi VPN da quelli scadenti è la velocità di connessione. Puoi utilizzare il provider VPN più privato in circolazione, ma senza una buona velocità è inutile.

Per scoprire quale dei due contendenti è superiore in termini di velocità, li abbiamo testati sia su una connessione locale negli Stati Uniti che su una connessione internazionale nel Regno Unito (abbiamo testato anche in molte delle altre località disponibili, ma ci concentreremo sugli Stati Uniti e Regno Unito per ora).

Quando ci si connette al Regno Unito, entrambe le VPN hanno mostrato una velocità media di circa 65 MB, quindi lo definiremmo un pareggio per quanto riguarda le connessioni internazionali.

Quando connesso localmente agli Stati Uniti, tuttavia, le velocità di NordVPN variavano da 120 a 300 MB, mentre Surfshark era in media tra 140 e 150 MB.

Tuttavia, mentre NordVPN ci ha fornito risultati più rapidi, la sua coerenza è stata meno spettacolare, il che significa che abbiamo visto notevoli fluttuazioni di velocità rispetto all'impressionante coerenza di Surfshark.

Quindi quale VPN è il vincitore? Bene, tutto si riduce alle tue priorità. Se difendi la velocità, starai meglio con NordVPN. Ma se la coerenza regna sovrana per te, Surfshark è la strada da percorrere.

Server

Una vasta gamma di server in tutto il mondo è essenziale se stai cercando di accedere a contenuti geo-bloccati (vedi lo streaming di seguito per ulteriori dettagli), poiché la VPN inganna il servizio di streaming facendogli credere che ti trovi nel paese in cui lo streaming è abilitato.

Con oltre 5,800 server offerti in 59 paesi in tutto il mondo, l'enorme rete di NordVPN la pone davanti alla concorrenza sotto questo aspetto.

Surfshark in realtà offre server in più paesi (63 al momento della stesura, con altri aggiunti regolarmente) e i 1700 server disponibili coprono la maggior parte dei servizi di streaming in tutto il mondo, ma la vastità della base di server di NordVPN lo rende il vincitore qui.

Caratteristiche

Un'area in cui entrambe le VPN eccellono è la varietà di eccellenti funzionalità che offrono. Se la sicurezza è la tua priorità, allora NordVPN e Surfshark vantano una serie di funzioni progettate per proteggere la tua privacy.

Entrambi i servizi offrono una crittografia di livello militare per proteggere i tuoi dati e una funzione di kill switch automatico, che interromperà istantaneamente la tua connessione Internet se il server VPN si disconnette per impedire che la tua attività online venga resa pubblica.

NordVPN e Surfshark hanno anche una politica no-log, il che significa che non raccolgono alcuna informazione trasmessa attraverso il server.

I due servizi offrono anche lo split tunneling, che consente di instradare applicazioni specifiche attraverso la VPN consentendo ad altre di rimanere pubbliche, in modo da poter accedere a contenuti geo-bloccati, ma anche mantenere velocità Internet elevate nelle altre attività.

In verità, è difficile separare queste VPN in base alle loro caratteristiche, tuttavia un vantaggio cruciale dà la vittoria a Surfshark: consentono a un numero illimitato di dispositivi di connettersi alla VPN, mentre NordVPN ti limita a sei dispositivi connessi contemporaneamente.

Streaming

Un altro fattore vitale da considerare quando si cerca di scegliere tra i servizi VPN è lo streaming. La VPN che stai considerando è in grado di accedere ai servizi di streaming a cui sei abbonato?

Surfshark è orgoglioso di essere uno dei migliori servizi VPN per lo streaming, migliorando la possibilità di accedere a 14 diverse librerie Netflix. Abbiamo messo alla prova il servizio e non ci ha deluso. Siamo riusciti a bloccare geograficamente i contenuti da varie località senza problemi.

E per quanto riguarda NordVPN? Bene, in realtà non indossa le sue capacità di streaming sulla manica come Surfshark, ma è comunque un solido servizio VPN per sbloccare i contenuti geo-bloccati. L'abbiamo testato e ha funzionato adeguatamente in varie località.

Poiché non eravamo soddisfatti di un pareggio, abbiamo deciso di testare entrambe le piattaforme su BBC iPlayer. Utilizzando Surfshark, siamo riusciti ad accedere al servizio di streaming con successo senza problemi. D'altra parte, utilizzando NordVPN, abbiamo dovuto ricorrere all'estensione del browser per accedere a iPlayer, quindi dobbiamo dare questo giro a Surfshark.

torrenting

Quando si tratta di attività P2P, entrambe le VPN rivendicano un supporto eccezionale e sono in grado di connettersi automaticamente ai server ottimizzati per il torrenting non appena rilevano attività P2P. Inoltre, entrambe le VPN sono dotate di funzionalità kill switch e split tunnel per tua comodità.

Per quanto riguarda le prestazioni, entrambe le piattaforme sono di prim'ordine. Tuttavia, NordVPN ha molti più server rispetto al suo concorrente. Al momento in cui è stata scritta questa recensione, NordVPN aveva oltre 5,000 server, mentre Surfshark ne aveva circa 1,700.

Gaming

Quando si cerca di valutare le prestazioni di a Servizio VPN per quanto riguarda i giochi, la latenza (ping) è il fattore determinante. Ora, sappiamo tutti che le VPN sono famose per aumentare il ping, motivo per cui non vengono utilizzate spesso durante il gioco, ma l'utilizzo di un servizio VPN mentre giochi può aiutarti a evitare molte minacce basate su cyber come gli attacchi DDoS .

Sia NordVPN che Surfshark sono eccellenti VPN per i giochi, in quanto non aumentano molto la latenza rispetto alla latenza di base.

Durante i nostri test, NordVPN ha mostrato un ping medio di 38 ms rispetto alla linea di base di 35 ms, mentre Surfshark aveva una media di 39 ms, quindi NordVPN vince questo round per un soffio. Tuttavia, ad essere onesti, entrambe le VPN sono chiaramente solide opzioni per i giocatori accaniti.

Prova gratuita

NordVPN ha una prova gratuita di 30 giorni ben documentata che molti altri provider non riescono a eguagliare. È una generosa quantità di tempo per familiarizzare completamente con l'app. Il massimo dei voti.

Surfshark offre una prova gratuita di 7 giorni, un periodo di prova molto più comune in linea con gran parte del settore. Offrono anche una garanzia di rimborso di 30 giorni che è generalmente ben onorata nella nostra esperienza con Surfshark.

Piani di sottoscrizione

Il piano mensile di Surfshark ti costerà $ 12.95, mentre NordVPN arriva a $ 11.95. Se ti impegni con un piano di abbonamento più lungo, contribuirai a risparmiare denaro con entrambe le piattaforme. Se scegli un piano di 6 mesi con Surfshark, pagherai $ 6.49/m, mentre il piano di 6 mesi di NordVPN ti costerà $ 9/m.

Optare per un piano annuale con Surfshark ti costerà solo $ 2.49/mese. NordVPN non ha un piano annuale, ma ha un piano biennale che ti costerà solo $ 2/mese.

Per piani di abbonamento più brevi, NordVPN è la strada da percorrere. Con piani più lunghi, però, Surfshark per la vittoria.

Assistenza clienti

Ciascuno di questi servizi offre supporto dedicato attraverso i propri siti Web, consentendo di accedere all'assistenza in modo rapido e semplice. NordVPN offre anche una funzione di chat dal vivo con risposte solitamente ricevute in pochi istanti.

Pro e contro di Surfshark

Vantaggi
Svantaggi

Pro e contro di NordVPN

Vantaggi
Svantaggi

Giudizio

Non possiamo chiamarlo in un modo o nell'altro. Entrambe le VPN sono al top del loro gioco e offrono il servizio di fascia più alta quando si tratta di una VPN destinata alle masse.

Sia NordVPN che Surfshark sono opzioni solide con una solida cronologia di privacy, sicurezza e velocità.