Statistiche sulla sicurezza informatica e sulla criminalità informatica nel Regno Unito 2022

Statistiche sulla sicurezza informatica del Regno Unito

Autore:

Fatti controllati e verificati

Statistiche sulla sicurezza informatica e sulla criminalità informatica nel Regno Unito 2022

Il Regno Unito sta attualmente combattendo più crimini informatici che mai, come evidenziato dal numero crescente di attacchi informatici e violazioni dei dati che si sono verificati negli ultimi anni.

Abbiamo raccolto i più significativi sicurezza informatica statistiche nel Regno Unito dal 2022 e le ha rese disponibili in un formato comprensibile e da asporto. Tutti i dati provengono interamente da fonti e riconoscono il ruolo del governo del Regno Unito nel rendere i dati disponibili al pubblico attraverso la National Cyber ​​Strategy.
Spiegheremo anche esattamente cosa significano i sondaggi e le statistiche del governo del Regno Unito insieme a informazioni supplementari e verificabili di terze parti provenienti da fonti attendibili.

Statistiche sulla sicurezza informatica del Regno Unito 2022 Elenco completo

Il seguente elenco di statistiche sulla sicurezza informatica del Regno Unito è stato compilato da una serie di sondaggi e studi condotti dal governo del Regno Unito e da rinomate istituzioni di sicurezza informatica tra cui Kaspersky e Cyber ​​Edge. (Fonti elencate alla fine di questo articolo).

  • Il 39% delle aziende del Regno Unito ha subito un incidente di sicurezza informatica. Di questi, la minaccia più comune era un tentativo di phishing (83%)
  • Del 39% delle aziende del Regno Unito che hanno subito un incidente di sicurezza informatica, il 21% ha subito un attacco più sofisticato come malware o ransomware.
  • Il 31% di queste aziende (e il 26% degli enti di beneficenza) stima di essere stato attaccato almeno una volta alla settimana.
  • Il 45% delle aziende ha registrato un aumento degli incidenti di sicurezza informatica nell'ultimo anno, e la metà di queste ha subito almeno una violazione al mese.
  • Il 45% delle aziende del Regno Unito afferma di aver subito un incidente di sicurezza informatica che ha avuto un impatto negativo sulla loro capacità di fare trading
  • Quasi un quarto (24%) delle aziende ha riferito di aver subito un'interruzione dell'attività a causa dell'ultimo incidente di sicurezza informatica che hanno subito nel Regno Unito
  • Nel 2021 il tempo medio impiegato per identificare una violazione dei dati nel Regno Unito è stato di 181 giorni
  • Il 22% delle organizzazioni del Regno Unito ha una strategia informatica formale
  • Oltre il 54% delle organizzazioni non dispone di un piano di risposta agli incidenti di sicurezza informatica
  • Il 19% delle aziende del Regno Unito dispone di un piano formale di sicurezza informatica
  • Il 32% delle aziende del Regno Unito ha effettuato una valutazione del rischio di sicurezza informatica
  • Il 16% delle aziende del Regno Unito ha svolto attività di formazione del personale o di sensibilizzazione
  • Il 7% delle aziende britanniche ha valutato i rischi presentati dalla loro catena di approvvigionamento più ampia
  • Il 48% delle aziende del Regno Unito ha cercato informazioni esterne sulla sicurezza informatica
  • Il 43% delle aziende britanniche ha una qualche forma di assicurazione informatica. Il 5% ha una politica informatica autonoma.
  • Il 60% delle grandi organizzazioni del Regno Unito utilizza un fornitore di sicurezza informatica in outsourcing
  • Il 55% delle medie organizzazioni del Regno Unito utilizza un fornitore di sicurezza informatica in outsourcing
  • Il 58% delle piccole organizzazioni del Regno Unito utilizza un fornitore di sicurezza informatica in outsourcing
  • Il 6% delle aziende del Regno Unito ha una certificazione Cyber ​​Essentials
  • L'81% delle aziende britanniche afferma che il proprio consiglio di amministrazione considera la sicurezza informatica una priorità assoluta
  • Il 49% dei consigli di amministrazione discute di sicurezza informatica almeno trimestralmente
  • Il 33% delle aziende del Regno Unito ha un membro del consiglio responsabile della sicurezza informatica
  • Il costo medio di una violazione dei dati è ora di 3.92 milioni di sterline
  • Più di due terzi (68%) degli enti di beneficenza del Regno Unito hanno subito una violazione della sicurezza informatica negli ultimi 12 mesi
  • I budget per la sicurezza delle aziende britanniche sono rimasti stabili al 13% nel 2022
  • Gli attacchi ransomware hanno colpito il 73% di tutte le organizzazioni del Regno Unito
  • Circa l'11% dei budget IT è destinato alla sicurezza e alla sicurezza informatica
  • Circa l'80% delle aziende cerca l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico nella propria configurazione di sicurezza
  • Le aziende britanniche sono riuscite a fermare il 43% degli attacchi ransomware prima della crittografia dei dati
  • Il riscatto richiesto dagli hacker è stato pagato dal 13% delle aziende britanniche
  • Gli attacchi ransomware costano in media a ciascuna azienda 880,000 sterline nel Regno Unito
  • Il 56% delle aziende del Regno Unito ha una politica che prevede di non pagare un riscatto in caso di attacco ransomware
  • Il 77% delle aziende britanniche dispone di un'assicurazione per la sicurezza informatica
  • L'8% della popolazione del Regno Unito ha tentato di aprire un collegamento di phishing negli ultimi 12 mesi
  • Il Regno Unito ha emesso multe GDPR per un valore di 52 milioni di sterline fino ad oggi
  • L'industria della sicurezza informatica del Regno Unito ha generato un record di 10.1 miliardi di sterline nel 2021
  • Oltre 1 miliardo di sterline è stato raccolto in finanziamenti e investimenti da società di sicurezza informatica del Regno Unito dedicate negli ultimi 12 mesi, attraverso 84 accordi.
  • Ci sono circa 300,000 persone nella forza lavoro della sicurezza informatica del Regno Unito, con una carenza di ~ 33,000
  • Ci sono 1,838 aziende che offrono servizi e prodotti di sicurezza informatica nel Regno Unito
5 / 5
4.5 / 5
4.5 / 5

Origine dei dati

Informazioni sulle statistiche e sui dati sulla sicurezza informatica del Regno Unito

Indagine 2022 sulle violazioni della sicurezza informatica del governo del Regno Unito

Il Cyber ​​Security Breaches Survey è una statistica ufficiale. Dal 2016 misura le politiche e i processi adottati dalle organizzazioni per la sicurezza informatica e l'impatto di violazioni e attacchi. Questa infografica mostra i risultati chiave per le imprese del Regno Unito.

Un attacco informatico è un tentativo doloso e deliberato da parte di un individuo o di un'organizzazione di violare il sistema informatico di un altro individuo o organizzazione. Il 38% delle micro e piccole imprese del Regno Unito ha identificato un attacco informatico negli ultimi 12 mesi, con l'82% di queste aziende che ha segnalato tentativi di phishing e il 25% ha identificato un tipo di attacco più sofisticato come un attacco denial of service, malware o ransomware.

La capacità di rilevare e rispondere rapidamente alle violazioni informatiche contribuirà a ridurre i danni operativi, finanziari e di reputazione. In caso di violazione informatica, l'84% delle aziende britanniche informerebbe il proprio consiglio di amministrazione e il 73% condurrebbe una valutazione d'impatto.

Tuttavia, solo il 18% delle micro e piccole imprese dispone di un piano di gestione degli incidenti scritto, con risultati qualitativi che suggeriscono un approccio informale con affidamento su competenze interne o partner commerciali esterni come i fornitori IT.

Molti aggressori informatici sfruttano vulnerabilità divulgate pubblicamente per ottenere l'accesso a sistemi e reti, pertanto aggiornamenti regolari sono essenziali per proteggersi dalle vulnerabilità emergenti. L'82% delle aziende del Regno Unito dispone di una protezione antimalware aggiornata e il 38% dispone di una policy per la gestione delle patch. Inoltre negli ultimi 12 mesi; Il 34% delle aziende del Regno Unito ha utilizzato strumenti di monitoraggio della sicurezza, il 17% ha intrapreso un audit sulla vulnerabilità informatica e il 13% ha utilizzato l'intelligence sulle minacce.

Rapporto 2022 sull'analisi settoriale della sicurezza informatica del governo del Regno Unito

Il rapporto 2022 del governo del Regno Unito intitolato Cyber ​​Security Setorial Analysis fornisce un'analisi del settore della sicurezza informatica nel Regno Unito nel 2022.

Abbiamo estratto le statistiche chiave dai suoi risultati e le abbiamo incorporate nel nostro elenco completo di statistiche sulla sicurezza informatica del Regno Unito. Ha rilevato che il 24% delle aziende ha subito interruzioni a causa di incidenti legati alla sicurezza informatica nell'ultimo anno e che la maggior parte delle organizzazioni ha aumentato i propri budget per la sicurezza informatica.

Il rapporto discute anche della crescente domanda di professionisti qualificati nel settore della sicurezza informatica e della necessità di programmi di formazione in grado di produrre una forza lavoro adeguatamente qualificata.

Il rapporto sottolinea che la comprensione degli ultimi progressi nella sicurezza informatica è essenziale per proteggere le aziende dalle interruzioni. I risultati di questo rapporto forniscono importanti spunti per le aziende che stanno cercando di investire in soluzioni di sicurezza informatica e professionisti per proteggere le loro attività dalle minacce.