>

Revisione ExpressVPN

Revisione ExpressVPN

Classificazione di ExpressVPN:

Autore:

Fatti controllati e verificati

Contenuti

Con molte potenziali minacce alla tua sicurezza nell'era di Internet, non è mai stato così importante disporre di una rete privata virtuale (VPN), che maschera la tua attività online dagli occhi indiscreti di criminali, ISP e funzionari governativi.

Se non hai esperienza in questo campo, potrebbe essere difficile sapere quale VPN scegliere: ogni servizio fa affermazioni audaci sul prodotto migliore o più sicuro sul mercato e tutti offrono funzionalità diverse.

Con questo in mente, abbiamo dato un'occhiata a ExpressVPN, una delle VPN più conosciute in circolazione e costantemente votata come una delle migliori disponibili, per vedere se è all'altezza della sua reputazione.

ExpressVPN - Recensione completa

Velocità

Sebbene le VPN offrano privacy e sicurezza, il processo utilizzato per proteggere i tuoi dati può rallentare notevolmente la velocità di Internet. Questa perdita di velocità varia a seconda della VPN che utilizzi, con alcuni servizi che riducono la tua velocità fino al 95%, rendendo quasi impossibile lo streaming di video di alta qualità.

Come avrai intuito dal nome, ExpressVPN è orgoglioso di fornire eccellenti velocità di Internet e durante i test il prodotto è stato sicuramente all'altezza di questa fatturazione. Siamo partiti da una velocità di base di 95 Mbps senza una VPN connessa, e questa è scesa a 85 Mbps quando ci siamo connessi tramite ExpressVPN, il che significa una perdita di circa il 10%. Questo piccolo calo di velocità dovrebbe consentirti di riprodurre in streaming o giocare online senza riscontrare problemi.

Server

Con oltre 3,000 server in 94 paesi in tutto il mondo, ExpressVPN ha una delle più grandi basi di server sul mercato, assicurandoti di trovare sempre facile una connessione veloce e stabile. L'ampia gamma di paesi disponibili ti consente inoltre di sbloccare librerie di contenuti con restrizioni geografiche in quelle aree, offrendoti un facile accesso a una vasta gamma di programmi TV che potrebbero non essere disponibili nel tuo paese.

Caratteristiche

Oltre a utilizzare la crittografia AES a 256 bit come standard per proteggere i tuoi dati, ExpressVPN offre una serie di eccellenti funzionalità aggiuntive che ti consentono di configurare il servizio in base alle tue esigenze.

Il servizio offre una funzione kill switch che ti disconnetterà automaticamente da Internet se la tua connessione alla VPN fallisce (sebbene questa funzione non sia disponibile su iOS, il che è una strana svista) e fornisce anche un'opzione di tunneling diviso che ti consente di scegliere quali applicazioni si connettono a Internet tramite la VPN e quali no.

Una funzionalità fornita da ExpressVPN che la maggior parte dei servizi non offre è l'uso di server DNS privati, il che significa che i dettagli dei siti Web che visiti sono crittografati dalla VPN stessa anziché dal tuo ISP, offrendoti un ulteriore livello di protezione.

Streaming

Uno dei principali vantaggi di una VPN è che può consentire lo streaming di librerie di contenuti da tutto il mondo che altrimenti potrebbero essere "geo-bloccate", ovvero limitate a una regione specifica. Le app di streaming popolari tra cui Netflix, Amazon Prime e Disney Plus hanno tutte contenuti specifici per regione, il che può essere frustrante se sei lontano da casa e vuoi recuperare i tuoi programmi preferiti o ti piace guardare la televisione straniera.

ExpressVPN è una delle migliori VPN che abbiamo testato quando si tratta di accedere a contenuti geo-bloccati. Collegandoci a Internet tramite un server in un'altra posizione, siamo stati in grado di accedere alle librerie di contenuti Netflix da 18 diverse regioni, nonché ad altri servizi di streaming tra cui Hulu, HBO e Kodi.

torrenting

ExpressVPN potrebbe essere la migliore rete privata virtuale sul mercato se sei un utente abituale di software di torrenting. La condivisione di file P2P è oggetto di una battaglia legale in corso poiché il software viene spesso utilizzato per trasferire materiale protetto da copyright e molte VPN bloccano automaticamente i programmi di condivisione di file.

Questo prodotto non pone restrizioni su nessuno dei suoi server e applica una politica di non registrazione che garantisce che i tuoi dati rimangano al sicuro dall'attenzione del tuo ISP, assicurandoti di poter accedere ai download ad alta velocità in modo sicuro.

Gaming

Come accennato in precedenza, le VPN hanno l'abitudine di limitare significativamente la velocità di download e questo può essere un problema se giochi online che richiedono un'elevata larghezza di banda. Una connessione instabile o lenta può portare a un ritardo che rende i giochi ingiocabili, ma quando abbiamo testato ExpressVPN le velocità erano abbastanza elevate da non aver mai riscontrato alcun problema.

La capacità di ExpressVPN di aggirare le restrizioni geografiche lo rende anche una scelta eccellente per i giocatori. Molte società di produzione scaglionano le loro date di rilascio, pubblicando i giochi prima in alcuni paesi rispetto ad altri, ma ExpressVPN può accedere ai giochi alla data di rilascio semplicemente connettendosi tramite un server con sede nel paese in cui il gioco è stato rilasciato.

Piani di sottoscrizione

ExpressVPN è disponibile come piano mensile, piano semestrale o piano annuale. Il piano mensile costa $ 12.95 al mese, il piano semestrale costa $ 59.95 ($ 9.99 al mese) e il piano annuale costa $ 99.95 ($ 8.32 al mese).

Questi prezzi collocano ExpressVPN verso la fascia più costosa del mercato, ma l'eccellente servizio significa che rappresenta ancora un buon rapporto qualità-prezzo.

Prova gratuita

ExpressVPN non offre una prova gratuita, ma fornisce una garanzia di rimborso di 30 giorni, così puoi goderti un mese di vedere cosa ha da offrire e, se non sei soddisfatto, puoi ottenere un rimborso in modo rapido e semplice.

Assistenza clienti

ExpressVPN fornisce ai membri assistenza clienti 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX attraverso vari canali come live chat ed e-mail. Il team di assistenza clienti è molto reattivo e professionale e dovresti aspettarti di risolvere la tua domanda in pochi minuti se utilizzi il supporto della chat dal vivo.

Risultati del test di tenuta DNS

Le perdite DNS (Domain Name System) sui servizi VPN possono rappresentare una minaccia enorme in quanto potresti esporre la tua identità anche quando sei connesso a un server VPN.

I server ExpressVPN bloccano attivamente le richieste DNS a tutti i server tranne i propri, offrendoti una protezione efficace contro le perdite DNS.

Inoltre, diversi laboratori indipendenti hanno testato ExpressVPN per perdite DNS e i risultati ottenuti sono stati piuttosto rassicuranti. Non sono state segnalate perdite DNS da ExpressVPN fino al momento in cui scrivo questo articolo, quindi puoi usarlo tranquillamente in tutta tranquillità.

Vale anche la pena notare che la società ha rilasciato un laboratorio di ricerca sulla privacy open source nel 2017 che ha testato i servizi VPN per perdite DNS. Lo strumento può essere utilizzato gratuitamente da chiunque ed è stato riferito che 11 servizi VPN comuni non hanno superato il test. ExpressVPN è stato uno dei pochi servizi che non ha mostrato alcuna perdita.

È un gioco da ragazzi che l'azienda abbia testato il suo servizio prima di lanciarlo Laboratorio di ricerca sulla privacy, tuttavia, quindi può essere considerata una tattica di marketing, ed è davvero vincente.

Garanzia Canarie

Un warrant canary è una dichiarazione che alcune società VPN annunciano al pubblico, affermando di non aver ricevuto alcun mandato segreto dal governo per consegnare i dati dei propri clienti sul web.

Sfortunatamente, ExpressVPN non ha ancora rilasciato un canary warrant, che potrebbe essere una bandiera rossa per alcune persone. Tuttavia, potrebbero rilasciarlo in qualunque momento presto; non si sa mai!

Circa l'azienda

Express VPN ha sede nelle Isole Vergini britanniche, un luogo eccellente per un servizio VPN. Perchè lo chiedi? Semplicemente perché il paese non ha alcuna legge nella sua giurisdizione, in cui le società VPN sono costrette a inviare i dati dei propri utenti. Per non parlare del fatto che il paese non fa parte di alcun accordo internazionale di condivisione dell'intelligence come le alleanze Five Eyes o Fourteen Eyes.

Il servizio ha attualmente oltre 3000 server in 160 località e 94 paesi, tra cui Brasile, Germania, Stati Uniti, Singapore, Giappone, Paesi Bassi e Svezia. Si prevede che il numero di server crescerà ancora di più nei prossimi anni con più sedi.

I server utilizzano la memoria volatile invece di fare affidamento sui dischi rigidi, il che aumenta notevolmente la sicurezza dei server poiché nessun dato può essere archiviato in modo permanente sulla memoria volatile (RAM). Inoltre, lo strumento è disponibile su quasi tutte le piattaforme più diffuse, inclusi Linux, Windows, macOS, iOS e Android.

Express VPN offre ai suoi utenti diversi protocolli VPN tra cui scegliere, tra cui OpenVPN, PPTP e L2TP/IPSec SSTP. Inoltre, la società ha rilasciato un protocollo personalizzato di nuova concezione chiamato Faro nel 2020, che si dice sia più sicuro e più veloce di altri protocolli. Tuttavia, queste affermazioni devono ancora essere dimostrate.

Storia dell'azienda

ExpressVPN è stata fondata nel febbraio 2009 da una società chiamata ExpressVPN International Ltd.

Nel 2016, lo strumento è stato criticato dall'ex ingegnere di Google Marc Bervand per aver utilizzato una debole crittografia della chiave 1024 RSA, sostenendo che il governo cinese era in grado di spiare gli utenti del servizio. Ciò ha portato l'azienda a passare a 4096 chiavi RSA, che hanno fornito ai propri utenti un livello di sicurezza più elevato.

Per quanto riguarda l'utilizzo di ExpressVPN in Cina, vale la pena ricordare che il governo cinese è stato coinvolto nella rimozione di oltre 600 app VPN dall'App Store di Apple nel 2017, inclusa ExpressVPN. Tuttavia, le persone in Cina possono ancora utilizzare il servizio scaricandolo da altre risorse.

Nel 2017, ExpressVPN è stata coinvolta nelle indagini sull'assassinio di Andrei Karlov, l'ambasciatore russo in Turchia. Il governo turco ha affermato che l'assassino ha utilizzato ExpressVPN per nascondere i suoi dati su Facebook e Gmail e il governo non è stato in grado di trovare alcun registro che possa aiutare nelle indagini.

Tenendo da parte le motivazioni della persona che ha commesso questo crimine disumano, questa è stata una prova indiretta che ExpressVPN non conserva i registri dei dati dei propri utenti.

Pro e contro

Vantaggi
Svantaggi

FAQ

Chi possiede ExpressVPN?

ExpressVPN è di proprietà privata di Express VPN International Ltd., senza investitori esterni che potrebbero avere i propri programmi.

Dove si trova ExpressVPN?

ExpressVPN si trova nelle Isole Vergini britanniche a causa delle solide leggi sulla privacy della regione e della mancanza di qualsiasi obbligo legale di conservare i dati degli utenti.

Quanti dispositivi posso connettere a ExpressVPN?

Questo prodotto può essere utilizzato da un massimo di cinque dispositivi contemporaneamente su un abbonamento e può essere installato su quanti ne desideri. Se hai bisogno della possibilità di connettere più di cinque dispositivi contemporaneamente, dovrai pagare un abbonamento aggiuntivo.

Come posso annullare il mio abbonamento a ExpressVPN?

Annullare l'abbonamento a ExpressVPN è facile: devi solo accedere al tuo account sul sito Web dell'azienda, fare clic su "abbonamento" e quindi su "gestisci impostazioni", quindi fare clic su "disattiva rinnovo automatico" e confermare la scelta. Riceverai un'e-mail di conferma della cancellazione.

Il verdetto

ExpressVPN è una delle VPN più costose sul mercato, ma pensiamo che valga ogni centesimo. Con eccellenti funzionalità di sicurezza, velocità elevate, un'ampia base di server e la possibilità di sbloccare contenuti specifici per regione in un numero enorme di paesi, ExpressVPN è altamente raccomandato sia che tu sia un principiante o un utente esperto.

Se c'è una critica minore, è che ExpressVPN ti limita a cinque dispositivi connessi contemporaneamente, il che dovrebbe essere sufficiente per la maggior parte degli utenti, ma con alcuni servizi rivali che offrono connessioni simultanee illimitate, questo potrebbe essere qualcosa da considerare se desideri connettere un gran numero di dispositivi alla VPN.

Articoli Correlati

Altri post e articoli che potrebbero interessarti.