PureVPN contro IPVanish

PureVPN contro IPVanish

Il mercato delle reti private virtuali (VPN) è altamente competitivo, con una serie di ottimi prodotti disponibili. Ogni VPN ha i suoi vantaggi e svantaggi, quindi quale dovresti scegliere? Abbiamo dato un'occhiata a due delle VPN più acclamate in circolazione, PureVPN e IPVanishe li ho testati su una serie di criteri per vedere quale risultava il migliore.

Autore:

Fatti controllati e verificati

NordVPN è il chiaro vincitore in questo confronto grazie al suo elevato numero di server, al supporto WireGuard e alla più ampia compatibilità. Tuttavia, ciò non significa che IPVanish non vada bene.

In effetti, condivide molte delle funzionalità di NordVPN pur essendo più economico, il che lo rende una buona opzione per gli utenti attenti al budget. Per non parlare del fatto che la sua elegante interfaccia utente lo rende adatto ai principianti.

Confronto delle caratteristiche

IPVanish
PureVPN
 
IPVanish
PureVPN
Server1300+2000+
crittografiaAES-256 con chiave RSA a 4096 bit
AES-256 con chiave RSA a 4096 bit
dispositiviIllimitato10
Velocità media del server
54 Mbps37 Mbps
Supporto Netflix
Supporto torrent
Servizio clienti
Live chat, e-mail e telefono 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
E-mail 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
Prova gratuitaNonNon
PrezziInizia a $ 3.75 / mese
Inizia a $ 3.33 / mese
Garanzia Soddisfatti o Rimborsati
7 giorni31 giorni

PureVPN vs IPVanish - Confronto completo

Approfondiamo ciò che rende ciascuna di queste VPN concorrenti ideali l'una per l'altra.

Velocità

Quando imposti una VPN, la tua connessione viene instradata attraverso i server nei paesi di tutto il mondo per mascherare la tua attività.

Sfortunatamente, questo processo di solito porta a velocità di Internet leggermente inferiori e ogni VPN si comporta in modo diverso quando si confrontano le velocità che riescono a mantenere.

Quando abbiamo testato IPVanish e PureVPN, la nostra velocità di connessione Internet di base era di 30 Mbps: una volta connessi a uno dei prodotti, potevamo tranquillamente presumere che qualsiasi calo al di sotto di questa cifra fosse dovuto alla VPN.

IPVanish è riuscito a mantenere una velocità media di quasi 25 Mbps nei test su quattro server, perdendo solo il 16% della sua velocità, un risultato perfettamente rispettabile.

Tuttavia, PureVPN è una delle principali VPN in circolazione per un motivo e, con una velocità media di oltre 26 mpbs, si è rivelata leggermente il servizio più veloce.

Sicurezza

La sicurezza è sotto i riflettori come il motivo numero uno per cui le persone prendono in considerazione l'abbonamento a un servizio VPN in primo luogo. Detto questo, entrambi i servizi VPN utilizzano la crittografia AES-256 standard, la stessa tecnologia utilizzata da grandi aziende e governi per la protezione dei dati.

Tuttavia, IPVanish utilizza chiavi RSA a 4096 bit, mentre PureVPN utilizza chiavi a 2048 bit. Senza entrare troppo nei dettagli, la differenza non è così sostanziale, ma le chiavi a 4096 bit forniscono un livello di sicurezza più elevato.

Server

Quando scegli la tua VPN, è importante controllare il numero di server disponibili.

Maggiore è il numero di server in diversi paesi a cui puoi connetterti, più facile dovresti trovare per ottenere una connessione affidabile e veloce - e se hai bisogno di una VPN per accedere a contenuti specifici della regione (vedi Streaming di seguito per maggiori dettagli), allora la più ampia gamma di paesi coperti dalla tua VPN, maggiore sarà l'accesso che potrai ottenere.

IPVanish offre oltre 1,400 server in 75 località in tutto il mondo, una rete considerevole che consente velocità elevate e connessioni robuste. Ancora una volta, tuttavia, PureVPN ha il vantaggio: con oltre 2,000 server in oltre 140 paesi, ha uno degli elenchi di server più grandi in circolazione.

Caratteristiche

Uno dei vantaggi più importanti di una VPN è la sicurezza che fornisce, quindi è importante iscriversi a un servizio di cui ti puoi fidare.

PureVPN e IPVanish forniscono entrambi una gamma di eccellenti funzionalità di sicurezza progettate per garantire che la tua attività online rimanga privata: ognuno di essi fornisce un uccidi l'interruttore, che ti disconnette automaticamente da Internet se perdi la connessione VPN, impedendo che la tua attività venga resa pubblica.

Entrambi i servizi offrono anche split tunneling, che ti consente di scegliere quali app passano attraverso la VPN, quindi se alcune delle tue attività richiedono la sicurezza inferiore e le velocità più elevate di una connessione non protetta, puoi configurarla.

Dopo il test, non è stato possibile scegliere tra i due prodotti in base alle loro funzionalità: ognuno offriva tutte le funzionalità più importanti richieste a una VPN ed entrambi gestiscono un politica no-log.

Sono persino uguali quando si tratta di connessioni simultanee: IPVanish ti consente di connettere fino a 10 dispositivi contemporaneamente e anche PureVPN ha recentemente aumentato la loro indennità a 10!

Protezione dalle perdite DNS

La perdita di DNS è un grande no per i servizi VPN in quanto i tuoi dati potrebbero essere vulnerabili e non te ne accorgerai nemmeno. Per fortuna, IPVanish vanta un robusto sistema di protezione dalle perdite DNS che reindirizza tutte le richieste DNS.

E mentre PureVPN ha un sistema di protezione simile, non riesce a fornire una protezione adeguata. Diversi strumenti di test sulle perdite DNS hanno dimostrato che PureVPN non è immune alle perdite DNS.

Streaming

Se hai mai provato a guardare un nuovo programma da un paese straniero solo per trovare un messaggio di errore che diceva "questo programma non è disponibile nel tuo paese", saprai quanto può essere frustrante il blocco geografico.

Molte delle app di streaming più famose al mondo (Netflix, Sky Go e Disney Plus per citarne solo tre) offrono librerie di contenuti specifici per regione a cui è possibile accedere solo in un determinato paese, ma una VPN ti consente di aggirare queste restrizioni ingannando il contenuto blocco nel pensare che sei in quel paese.

Questa è una categoria in cui PureVPN ha un chiaro vantaggio, rendendola di gran lunga l'opzione migliore se il motivo principale per richiedere una VPN è l'accesso a contenuti specifici della regione. PureVPN è stato in grado di aggirare i filtri di blocco geografico su tutte le app di streaming che abbiamo testato, mentre IPVanish non è stato in grado di farlo per nessuna di esse.

torrenting

La controversia sul torrenting persisterà - i torrent sono legali, ma alcune persone li usano per scaricare illegalmente materiale protetto da copyright - ha portato un certo numero di ISP a bloccare l'accesso a siti e software torrent popolari.

Non tutte le VPN supportano il software di torrenting, ma sia IPVanish che PureVPN non solo ti consentono di utilizzare i torrent, ma forniscono server speciali ottimizzati specificamente per le app di condivisione file. Tuttavia, PureVPN ti impedisce di accedere al software P2P tramite posizioni software in cui le leggi sul torrenting sono più severe, ad esempio negli Stati Uniti e nel Regno Unito, quindi potresti dover provare alcune opzioni prima di trovare un server che funzioni.

Gaming

Se ti piacciono i giochi online regolari, una VPN ha un paio di importanti vantaggi che possono rendere la tua esperienza più piacevole.

In primo luogo, potresti scoprire che durante le ore di punta il tuo ISP limita la tua larghezza di banda, il che può portare a buffering e lag quando giochi online: una VPN nasconde la tua attività online al tuo ISP, quindi non può monitorare il tuo utilizzo e limitare il tuo larghezza di banda quando giochi.

In secondo luogo, una VPN ti consente di accedere ai giochi geo-bloccati (alcuni giochi vengono rilasciati in anticipo o in esclusiva in paesi specifici) connettendoti a Internet tramite un server nel paese in questione, puoi accedere a questi giochi.

PureVPN e IPVanish hanno entrambi consentito l'accesso a contenuti specifici della regione e hanno impedito al nostro ISP di limitare la nostra larghezza di banda durante il test, quindi se il gioco è la tua preoccupazione principale, entrambi soddisferanno le tue esigenze. Detto questo, le velocità superiori e la base di server più ampia che ottieni con PureVPN lo rendono il prodotto leggermente migliore in questa categoria.

Prova gratuita

IPVanish non offre una prova gratuita, anche se se non sei soddisfatto del loro servizio offrono una garanzia di rimborso di 30 giorni. PureVPN fornisce una prova gratuita di 7 giorni del loro servizio premium, dandoti tutto il tempo per vedere se soddisfa le tue esigenze.

Prezzi

I piani tariffari di PureVPN partono da $ 10.95 per un piano di un mese e scendono a un minimo di $ 1.32 al mese per un piano quinquennale. Il piano di un mese di IPVanish è leggermente più economico a $ 10, ma offre riduzioni meno significative per i piani a lungo termine: un piano di un anno costa $ 6.49 al mese, mentre un piano di due anni costa $ 3.70 al mese.

Come puoi vedere, entrambi i servizi costano all'incirca lo stesso. Vale anche la pena notare che sia IPVanish che PureVPN offrono una garanzia di rimborso. Tuttavia, la politica di rimborso di IPVanish ti consente di richiedere un rimborso solo entro 7 giorni dalla data dell'abbonamento, mentre PureVPN ha una finestra di 31 giorni più generosa.

Assistenza

Sia PureVPN che IPVanish hanno un eccellente supporto dedicato, inclusa una funzione di chat dal vivo che offre supporto 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, in caso di difficoltà tecniche. Entrambi forniscono anche tutorial dettagliati su come ottenere il massimo dalla tua VPN.

Piattaforme e dispositivi

Sia IPVanish che PureVPN sono disponibili su quasi tutte le piattaforme più diffuse, inclusi Windows, macOS, iOS, Android e Linux. Sono anche compatibili con router e Chrome OS.

Una delle aree in cui IPVanish ha chiaramente il vantaggio su PureVPN è il numero di connessioni simultanee per account. IPVanish ti consente di connettere un numero illimitato di dispositivi contemporaneamente, mentre PureVPN limita il numero a 10 dispositivi. Tuttavia, non tutti dovranno connettere più di 10 dispositivi contemporaneamente.

protocolli

Per impostazione predefinita, sia IPVanish che PureVPN utilizzano il protocollo OpenVPN open source su qualsiasi dispositivo che non sia marchiato Apple. Su iOS e macOS, i servizi utilizzano IKEv2 e IPSec.

Pro e contro

IPVanish
Vantaggi
Svantaggi
PureVPN
Vantaggi
Svantaggi

Giudizio

Per ricapitolare il nostro confronto tra IPVanish e PureVPN, IPVanish spazza via PureVPN dall'acqua nella maggior parte dei compartimenti.

Tuttavia, tieni presente che mentre IPVanish offre indubbiamente un set di funzionalità più sofisticato rispetto a PureVPN, PureVPN è ancora una scelta eccellente per coloro che vivono in città che non sono adeguatamente coperte da IPVanish, soprattutto perché PureVPN ha più server e una migliore distribuzione geografica.