Come configurare NordVPN su Smart TV: configurazione semplificata della sicurezza dello streaming

Come configurare NordVPN su Smart TV: configurazione semplificata della sicurezza dello streaming

Di recente ho scaricato NordVPN sulla mia smart TV per aggirare alcune restrizioni geografiche sui servizi di streaming più diffusi (a cui probabilmente anche tu sei abbonato).

Mentre lo facevo, ho preso alcuni appunti sull'intero processo di configurazione che condivido per rendere più semplice la vita a tutti gli altri.

NordVPN – Se non disponi di NordVPN, procurati una prova di 30 giorni e un account a pagamento scontato con il mio collegamento.

SINTESI RAPIDA

  • NordVPN consente agli utenti di Smart TV di eludere le restrizioni geografiche sui contenuti.
  • L'installazione di NordVPN su una Smart TV Android può essere eseguita direttamente tramite l'app.
  • Per altri modelli di Smart TV sono disponibili alternative come il DNS intelligente o la configurazione del router.

L'accesso a una gamma più ampia di app Smart TV da diverse posizioni geografiche può essere difficile a causa delle restrizioni sulla trasmissione.

Queste restrizioni limitano la disponibilità dei contenuti in base al paese o alla regione. NordVPN offre una soluzione praticabile per aggirare queste limitazioni. Consente agli utenti di accedere ai contenuti desiderati da qualsiasi parte del mondo modificando la loro posizione virtuale.

Il processo di integrazione di NordVPN con una Smart TV varia a seconda del tipo e del modello della TV. Alcune configurazioni sono più semplici di altre.

Ad esempio, le Smart TV che utilizzano il sistema operativo Android possono installare direttamente l'app NordVPN, semplificando il processo.

Per altri modelli di TV, sono disponibili metodi alternativi come la configurazione della VPN su un router WiFi o l'utilizzo del servizio DNS intelligente di NordVPN per garantire che gli utenti possano connettere con successo le proprie Smart TV a NordVPN.

Suggerimento per esperti:

Per sicurezza durante lo streaming e per seguire questo tutorial, acquista oggi stesso un account NordVPN scontato.

Metodi per configurare NordVPN su Smart TV

Installazione di NordVPN su Smart TV Android

Per le Smart TV basate su Android, acquisire l'applicazione NordVPN è semplice e semplice.

I proprietari di marchi come Sony, Hisense, Phillips e TCL, che operano sul sistema Android, possono installare NordVPN seguendo questi passaggi:

  • Prima dell'installazione, assicurati di registrarti al servizio NordVPN. Questo può essere fatto Sito ufficiale di NordVPN.
  • Sulla Smart TV, avvia Google Play Store e cerca l'app NordVPN.
    Scarica e installa l'app sulla Smart TV.


Una volta installata l'app:

  • Apri l'applicazione NordVPN sulla Smart TV e accedi con le credenziali del tuo account.
  • Scegli un server nella regione desiderata per stabilire una connessione. Ad esempio, per accedere a contenuti specifici degli Stati Uniti su servizi di streaming come Disney Plus o Netflix, connettiti a un server statunitense.
  • Una volta stabilita la connessione, ora puoi avviare l'applicazione di streaming di tua scelta e goderti i contenuti.


In caso di problemi di streaming:

  • Tentare di svuotare la cache dell'applicazione.
  • Connettiti a una posizione server alternativa.
  • Il processo è progettato per essere facile da usare, ma è disponibile anche un tutorial completo con istruzioni dettagliate sull'installazione e l'utilizzo di NordVPN su una TV Android.

Utilizzando la funzionalità SmartDNS di NordVPN

NordVPN offre un servizio SmartDNS come parte del suo abbonamento, che consente alle Smart TV senza sistema operativo Android di aggirare le restrizioni regionali incontrate durante l'accesso ai contenuti online.

Questa è una funzionalità particolarmente utile quando app o siti Web utilizzano ricerche DNS per determinare la tua posizione, che in genere viene identificata tramite il tuo provider di servizi Internet (ISP).

Con SmartDNS puoi indirizzare le query DNS attraverso i server privati ​​di NordVPN, scegliendo così la regione per le tue richieste. Questo metodo è più veloce rispetto alla configurazione di NordVPN su un router e consente l'accesso a contenuti con restrizioni geografiche.

Tuttavia, non crittografa il tuo traffico come fa una VPN, quindi il tuo dispositivo potrebbe essere meno sicuro.

Gli indirizzi DNS di NordVPN sono:

  • Primario: 103.86.96.100
  • Secondario: 103.86.99.100


Per implementare SmartDNS di NordVPN:

  • Disconnetti NordVPN su tutti i dispositivi che stai utilizzando.
  • Utilizza la stessa rete per connettere la tua Smart TV e un altro dispositivo, come uno smartphone o un computer.
  • Accedi al tuo account NordVPN sul dispositivo secondario, seleziona Servizi, quindi NordVPN e attiva SmartDNS.
  • Fare clic su Attiva SmartDNS. Attendi qualche minuto affinché l'attivazione venga finalizzata.
  • Nelle impostazioni della tua Smart TV, inserisci manualmente gli indirizzi del server DNS sopra indicati, sostituendo quelli predefiniti.


I passaggi di configurazione possono variare in base al modello di Smart TV. L'assistenza clienti di NordVPN è disponibile 24 ore su 24 per assistenza.

Per LG SmartTV:

  • Vai al menu Impostazioni.
    Seleziona Rete seguito da Connessione Wi-Fi.
  • Assicurati che sia la TV che il dispositivo secondario condividano la stessa rete.
  • Accedi alle Impostazioni Wi-Fi avanzate, disattiva IPv6 e fai clic su Modifica.
  • Disattiva l'opzione DNS automatico, inserisci il DNS primario e seleziona Connetti.


Per la Smart TV Samsung:

  • Accedi al menu TV, scegli Rete e controlla lo stato della rete.
  • Inserisci le Impostazioni IP.
  • Seleziona Impostazione DNS e passa a Inserimento manuale.
  • Inserisci il DNS primario e conferma con OK.
    Verifica lo stato della connessione Internet sulla TV.

Installazione dell'applicazione NordVPN sui dispositivi Fire TV

Per configurare NordVPN sulla tua Smart TV tramite un dispositivo Amazon Fire Stick o Fire TV, accedi all'app NordVPN disponibile su Amazon Appstore.

  • Passa alla sezione App dalla schermata principale del tuo dispositivo Amazon Fire.
  • Avvia l'Appstore, quindi cerca NordVPN.
  • Seleziona Ottieni, procedi al download e, dopo l'installazione, scegli Apri.
  • Una volta aperta l'app, accedi al tuo account esistente o creane uno nuovo.

Configurazione di NordVPN sul tuo dispositivo di rete

Per stabilire una connessione VPN tra tutti i gadget intelligenti di casa, configurare il router con NordVPN è un'opzione praticabile.

Questo metodo garantisce che dispositivi come console di gioco e Smart TV siano protetti tramite un'unica connessione VPN, utilizzandoli essenzialmente come un unico dispositivo in termini di numero di connessioni.

Per chi ha esperienza, NordVPN fornisce istruzioni complete per una serie di router inclusi, ma non limitati a:

  • AsusWRT
  • DD-WRT
  • Pomodoro


Inoltre, per una configurazione senza problemi, considera un router preinstallato con NordVPN, altrimenti noto come router pre-flashed, che evita il complesso processo di configurazione.

Precauzioni:

  • I principianti potrebbero trovare il processo impegnativo.
  • Una configurazione errata potrebbe rendere inoperativo il router.

Condivisione della connessione NordVPN basata su Ethernet

Per distribuire una connessione NordVPN tramite Ethernet, avvia il processo su un PC Windows assicurandoti che NordVPN non sia attivo. Passare a "Centro connessioni di rete e condivisione" e scegliere "Cambia opzioni adattatore".

Identifica "TAP-NORDVPN Windows Adapter", avvia le sue proprietà, seleziona la scheda "Condivisione" e abilita l'opzione per condividere la connessione Internet del PC. Nella connessione di rete domestica, seleziona "Ethernet".

Quindi, collega il PC alla tua Smart TV con un cavo Ethernet, selezionando la posizione del server VPN preferito per la connessione.

Su un dispositivo macOS, inizia accedendo a "Preferenze di Sistema" e scegliendo "Condivisione". Attiva "Condivisione Internet" e scegli "Ethernet" dal menu a discesa "Condividi la tua connessione da". Conferma che "Ethernet" sia selezionato nell'elenco "Ai computer che utilizzano". Infine, collega il dispositivo macOS alla Smart TV utilizzando un cavo Ethernet, assicurandoti di essere collegato al server VPN desiderato.

Configurazione di NordVPN sul tuo dispositivo di rete

Per estendere la copertura NordVPN ai dispositivi che potrebbero non supportare direttamente le VPN, gli utenti possono distribuire la propria connessione NordVPN tramite Wi-Fi da un computer Windows 10 o un dispositivo macOS.

Per utenti 10 di Windows:

  • Vai su Impostazioni > Rete e Internet, quindi fai clic su Hotspot mobile per assicurarti che la condivisione Wi-Fi sia attiva.
  • In Impostazioni > Rete e Internet, seleziona Modifica opzioni adattatore.
  • Individua e fai clic con il pulsante destro del mouse sull'adattatore Windows TAP-NORDVPN, scegliendo Proprietà.
  • Assicurati che l'applicazione NordVPN sia impostata per utilizzare il protocollo TCP o UDP.
  • All'interno delle proprietà, vai alla scheda Condivisione e seleziona Consenti ad altri utenti della rete di connettersi tramite la connessione Internet di questo computer.
  • Scegli l'hotspot creato in precedenza dal menu a discesa, in genere indicato come Microsoft Wi-Fi Direct Virtual Adapter accanto al nome dell'hotspot.
  • Collega il dispositivo Windows 10 a un server NordVPN, quindi collega altri dispositivi come Smart TV a questo hotspot per utilizzare la connessione VPN.

Per utenti macOS:

  • Dopo esserti assicurato che NordVPN utilizzi il protocollo IKEv2 installando l'applicazione IKEv2 specifica dall'App Store, vai su Preferenze di Sistema e fai clic su Condivisione.
  • Attiva Condivisione Internet e seleziona l'adattatore VPN nel menu a discesa Condividi la tua connessione da.
  • In Ai computer che utilizzano, fai clic su Wi-Fi, trasformando il tuo dispositivo macOS in un punto di accesso wireless sicuro.
  • Una volta che la connessione VPN è attiva sul dispositivo macOS, altri dispositivi come le Smart TV possono essere collegati a questo hotspot e protetti tramite NordVPN.

NordVPN su Smart TV: domande frequenti

Quali sono alcune alternative VPN gratuite per le Smart TV?

L'utilizzo di un servizio VPN gratuito per la tua Smart TV può comportare delle sfide. La maggior parte delle VPN gratuite sono progettate su misura per l'utilizzo di app mobili e potrebbero non offrire le prestazioni richieste per lo streaming tramite la tua Smart TV.

Basse velocità di streaming, server VPN bloccati da piattaforme di streaming e potenziali problemi di privacy sono problemi comuni con le VPN gratuite. A differenza delle opzioni gratuite, le VPN premium come NordVPN danno priorità alla privacy dell’utente e sono sviluppate con funzionalità per migliorarla.

Come possono essere utilizzati i servizi VPN oltre gli scopi di streaming?

Le VPN hanno molteplici scopi oltre allo streaming. Forniscono l’accesso a una vasta gamma di servizi di streaming all’estero, eludono la censura geografica e consentono l’uso di app limitate.

Le VPN oscurano il tuo indirizzo IP attraverso la crittografia, mantenendo la privacy dell'utente proteggendo le attività sia dagli ISP che dalle vulnerabilità del Wi-Fi pubblico. Oltre ai vantaggi dello streaming, come evitare la limitazione dell’ISP, le VPN spesso supportano le reti Tor e peer-to-peer.

Cosa dovrei sapere sulla differenza tra Smart DNS e VPN?

Smart DNS e VPN rappresentano strumenti online distinti. Uno Smart DNS altera il tuo server DNS per aggirare i blocchi dei siti web regionali, mentre le VPN crittografano la tua connessione, garantendo l’ulteriore vantaggio della privacy. NordVPN integra Smart DNS tramite SmartPlay.

Questa funzione è attivata per impostazione predefinita con la VPN o può essere utilizzata in modo indipendente inserendo specifici indirizzi di server dei nomi nelle impostazioni della TV, sbloccando efficacemente i contenuti preservando la privacy.

Quali sono i problemi software più comuni relativi alla VPN sulle Smart TV?

I problemi del software Smart TV derivanti dall'uso della VPN non sono comuni, poiché il supporto VPN diretto è raro. Potrebbero verificarsi problemi se si installa una VPN in un modo non supportato.

Il sideload di una VPN su una Smart TV, ad esempio, potrebbe entrare in conflitto con il sistema operativo del dispositivo e rischiare di danneggiare il sistema. Si consigliano metodi autorizzati come l'app NordVPN per dispositivi compatibili.

In che modo l'utilizzo di una VPN influisce sulla velocità di connessione della Smart TV?

La vicinanza del server e i metodi di crittografia influenzano le prestazioni, con NordVPN che dimostra una velocità del server vicina a 200 Mbps, sufficiente per lo streaming 4K. Gli utenti in genere possono aspettarsi velocità migliori dai server più vicini alla loro posizione.

La VPN è compatibile con Android TV?

Gli utenti di Android TV possono installare e utilizzare facilmente le applicazioni VPN. Il processo assomiglia all'installazione di altre app sulla piattaforma.

Le Smart TV basate su Android accettano le app VPN in modo nativo. NordVPN offre un'app Android TV dedicata. Questa applicazione supporta vari tipi di server progettati per ottimizzare la tua esperienza visiva e l'accessibilità dei contenuti.

5/5
Configura NordVPN sulla Smart TV

Articoli in streaming correlati

Altri post e articoli sui giochi che potrebbero interessarti.