Hamachi è sicuro? E come proteggersi

Hamachi è sicuro?

Autore:

Fatti controllati e verificati

Hamachi è sicuro? E come proteggersi

Hamachi è una VPN relativamente popolare e mentre molti hanno cose positive da dire al riguardo, altrettanti mettono in dubbio una cosa in particolare: la sua sicurezza. Ed è esattamente quello che cercheremo di affrontare in questo articolo: “Hamachi è al sicuro? E quanto è sicuro?"

5/5
4.5/5
4.5/5

A proposito di Hamachi

Hamachi è un servizio VPN ospitato sviluppato da LogMeIn. Consente agli utenti di creare ed estendere reti simili a LAN. Il servizio è disponibile su Windows, Mac e Linux.

Hamachi VPN può essere utilizzato gratuitamente per un massimo di 5 computer sulla stessa rete e diversi abbonamenti ti consentono di connettere più computer.

30-giorni garanzia di rimborso

Quanto è sicuro Hamachi?

Proprio come altri servizi VPN, Hamachi è protetto e crittografato contro gli hacker. Tuttavia, ci sono diversi scenari in cui può essere piuttosto pericoloso.

Per fornire un ulteriore contesto, il motivo principale in genere per i dubbi sulla sicurezza deriva da una scarsa cronologia della sicurezza o dal fatto che un prodotto viene offerto gratuitamente. Come accennato in precedenza, nel caso di Hamachi il secondo di questi è vero.

Poiché Hamachi è una VPN condivisa pubblicamente, chiunque sullo stesso server su cui ti trovi è sostanzialmente connesso alla stessa rete a cui sei connesso. Questo è noto come LAN (Local Area Network).

Questo atto può essere piuttosto rischioso, considerando che l'identità di tutti sui server di Hamachi è sconosciuta. Tuttavia, prendendo alcune precauzioni extra, dovresti essere in grado di utilizzare Hamachi in sicurezza.

Usare Hamachi con gli amici

Se crei un server con i tuoi amici per giocare insieme, ad esempio, devi assicurarti che tutti rispettino diverse misure precauzionali per proteggere tutti i tuoi computer dagli attacchi di malware.

Ricorda, se qualcuno potesse hackerare la rete di una delle persone sul server, potrebbe potenzialmente hackerare anche te. Per evitarlo, dai un'occhiata a questa lista di controllo:

1. Scansiona i tuoi computer

Prima di unirti al server Hamachi, assicurati che tu e tutti i tuoi amici effettuiate una scansione rapida sui vostri computer per assicurarvi che siano privi di malware.

Ricorda che il malware su un server VPN è contagioso, il che significa che il tuo computer potrebbe essere infettato se il computer del tuo amico è infetto, ed è vero il contrario.

30-giorni garanzia di rimborso

2. Abilita la protezione da malware

Il passaggio successivo consiste nell'assicurarsi che tutti dispongano della protezione antivirus. Se alcuni dei tuoi amici non utilizzano un sistema antivirus di terze parti, chiedi loro di utilizzare almeno Windows Defender. È quasi altrettanto capace di altri programmi antivirus gratuiti.

3. Elimina le minacce

Se è stato trovato malware su uno qualsiasi dei computer, assicurati che venga eliminato prima di unirti al server. La maggior parte delle volte, l'antivirus eliminerà automaticamente la minaccia una volta rilevata. Tuttavia, non sarebbe male eseguire una seconda scansione solo per essere sicuri.

4. Mantieni aggiornati i database dei tuoi antivirus

Per sostenere un'esperienza Hamachi senza minacce con i tuoi amici, assicurati che i tuoi sistemi antivirus siano sempre aggiornati.

Non è raro che gli hacker riescano a trovare scappatoie nei livelli di protezione forniti dal tuo antivirus anche poche ore dopo l'aggiornamento. Per ottenere i migliori risultati, mantieni sempre attivi gli aggiornamenti automatici per consentire al tuo antivirus di identificare le minacce prima che possano violare la tua rete.

Funzioni di sicurezza di Hamachi

Hamachi ha una serie di funzionalità di sicurezza integrate che assicurano che gli utenti siano protetti ogni volta che utilizzano il servizio. Per cominciare, offre la crittografia AES (Advanced Encryption Standard) a 256 bit, che fornisce un mezzo di comunicazione sicuro. È lo stesso standard utilizzato dai governi per la protezione dei dati.

Inoltre, Hamachi non mostra mai il vero indirizzo IP dell'utente in nessun caso. Invece, a tutti gli utenti viene assegnato un “5. xxx” spazio degli indirizzi.

Considerazioni finali

Per concludere la nostra guida, siamo quasi sicuri che Hamachi sia sicuro da usare. Diciamo "quasi" perché la minaccia è ancora presente, ma è il più vicino possibile alla trascurabilità, soprattutto se si rispettano le precauzioni che abbiamo menzionato in precedenza.

Se stai cercando specificamente una VPN che non ti costerà nulla, controlla il nostro elenco di migliori VPN gratuite. Detto questo, consigliamo sempre di pagare qualcosa per avere una protezione più solida: dai un'occhiata NordVPN, Surfshark ed ExpressVPN come le nostre scelte principali in questo momento.

È anche un sollievo sapere che Hamachi dispone di misure di sicurezza integrate che migliorano ulteriormente la tua esperienza e mantengono i tuoi dati al sicuro.

Articoli Correlati

Altri post e articoli che potrebbero interessarti.